Fabio Rossi

Comments are closed

 

On air il sabato dalle 16 alle 18 in compagnia di Arzachel e Jerry Cutillo con TIME GENERATOR, programma dedicato al prog e alla psichedelia.

 

Bassista. Inizio a suonare agli inizi degli anni ’90. Suono in diversi gruppi della capitale con i quali ho eseguito sia cover che brani inediti maturando molta esperienza dal vivo e un po’ di esperienza in sala di registrazione. Ho sempre una certa attenzione per le sonorità anni ’60 e ’70, di cui sono un vero appassionato. Nel 2000 ottengo una borsa di studio conferitami dal Saint Louis Music Center di Roma.
Altre passioni oltre la musica:
amo i gatti (ne ho tre) e il bassotto tedesco (ne ho uno), ma in genere mi piacciono un po’ tutti gli animali.
Il mio sogno nel cassetto: condurre o collaborare ad una trasmissione radiofonica sul rock progressive anni ’70. Sogno diventato realtà grazie a Vincenzo Pinto junior!

CONSIGLIO MUSICALE:
“A whiter shade of pale” Procol harum

IL LIBRO SUL COMODINO:
“Trattato del ribelle” Ernst Junger

MOVIE IN MY MIND:
“Quattro mosche di velluto grigio” Dario Argento

 

Comments are closed.